L’isola è la più grande del gruppo delle Egadi, ed è percorsa da nord a Sud da una dorsale collinosa, chiamata Montagna Grossa. Si può ancorare nella Cala Principale o a Punta Longa.
CALA PRINCIPALE

 

Il Porto di Favignana è costituito dalla Cala Principale, di forma circolare, aperta a nord e a NW; dalla sua estremità orientale si diparte verso NW un molo di sopraflutto, banchinato internamente, dove attraccano i traghetti: sono in corso lavori di prolungamento dello stesso. Dalla radice di quest’ultimo si protende verso sud il molo S. Leonardo, attualmente interessato da lavori di consolidamento della banchina. Dalla banchina di Piazza Marina si protende il molo Principale dove ormeggiano le imbarcazioni da diporto. In fondo alla cala troviamo una spiaggia.

Pericoli: porre attenzione, soprattutto nelle ore notturne, in entrata e in uscita dal porto per il prolungamento del molo di sopraflusso, segnalato da fanale rosso provvisorio.

Orario di accesso: continuo

Accesso: laborioso l’atterraggio con venti tesi provenienti da NNW - nord - NNE; nel periodo della pesca del tonno ( 1 Aprile - 15 Luglio) prestare la massima attenzione ai segnalamenti della tonnara in prossimità dello specchio acqueo del Piazzale Marina.

Fari e Fanali: 3100 (E 1948) - faro a lampi bianchi, grp.4, periodo 15 sec., portata 15 M, a Punta Marsala, sulla costa SE dell’isola ( visibile da 202° a 095° ); 3104 (E 1952) - ( Aero M) faro a lampi bianchi, periodo 8 sec., portata 25 M, a Punta Sottile, estremo ovest dell’isola (visibile a 316° a 237°); 3108 (E 1949) - fanale a lampi rossi, periodo 4 sec., portata 7 M, a 20 m dalla testata del molo foraneo (distanza di sicurezza 35 m); 3110 ( E 1950) - fanale a luce fissa verde e rossa, 2 verticali, portata 4 m, sulla testata del moletto interno.

Fondo marino: sabbia, roccia, e alghe.

Fondali: in banchina da 1,8 a 4,2 m

Radio: Vhf canale 16-11

Posti barca: 60 di cui 30 in transito.

 

 

Lunghezza massima: 31 m.

Divieti: lasciare libero l’ormeggio nella zona antistante il rifornimento carburante nell’orario di apertura dello stesso; prestare attenzione alle zone riservate all’ormeggio dei corpi di Stato e a quelle contrassegnate in banchina dalle strisce gialle ove è vietato l’ormeggio ai non aventi diritto (zona per sola emergenza a bordo, zona riservata ai noleggiatori di natanti, scalette per salita e discesa passeggeri unità da diporto). Nella parte interna del molo principale il pontila a “T” è gestito del Circolo Nautico Favignana.

Venti : Ovest, Nord-Ovest, Sud-Est

Traversia: maestrale

Rade sicure più vicine: Cala rossa con venti del II quadrante; da Punta Longa a Punta Fanfalo con venti da N, NW e NE.

Aree riservate al diporto
Moletto interno lato ovest per unità da diporto superiori a 7, 5 m; moletto interno banchina piazzale marina per unità da diporto di lunghezza non superiore a 7,5 m: durante il periodo 01 Aprile/ 15 luglio lo specchio acqueo è riservato alle unità della tonnara. Piazzale Marina lato ovest e sud-ovest riservato alle unità di lunghezza non superiore a unità di 7,5 m. Nelle ore serali e comunque negli orari di chiusura del distributore di carburante può essere usata la banchina prospicente lo stesso per una lunghezza di 30 m verso nord-ovest previa autorizzazione dell’Autorità Marittima.

Servizi e attrezzature
Distributore di benzina e gasolio in banchina (H. 07.30/12.30 - 16.30/19.30) - presa acqua - scivolo - gru mobile - scalo di alaggio - rimessaggio all’aperto/coperto - riparazione motori - riparazioni elettriche ed elettroniche - riparazioni scafi in legno e vtr - ormeggiatori (0923922212) - sommozzatori servizi igienici ( solo periodo estivo) - rifornimento alimentare - parcheggio auto - cabine telefoniche.

 

Cartina del Porto
PUNTA LONGA

 

A NNW di Punta Longa, sulla costa Sud dell’Isola di Favignana, esiste un riparo naturale per piccole imbarcazioni, costituito da una scogliera banchinata lunga circa 50 m e da una banchina di 30 m frequentate dai pescatori locali e molto affollato nella stagione estiva.

Pericoli: porre attenzione, soprattutto alle ore notturne, ai bassi fondali davanti il porticciolo; l’ingresso non è segnalato da fanali.

Orario di accesso: continuo.

Accesso: pericoloso nelle ore notturne: la zona presenta scogli affioranti.

Fondo Marino: sabbia, alghe e fango.

Fondali: da 0,40 a 0,70 m.

Radio: Vhf canale 16

Posti barca: 20 di cui 6 per il transito.

 

 

Lunghezza massima: 7,50 m

Venti: Scirocco e Libeccio.

Traversia: Scirocco

Ridosso: dai venti del I e IV quadrante

Rade sicure più vicine: Cala Rossa con venti da Sud e Cala Rotonda.

Aree riservate al diporto
All’interno del piccolo approdo naturale possono ormeggiare tutte le unità di diporto di lunghezza inferiore ai 7,50 m dando però la precedenza ai pochi pescherecci che qui trovano riparo (circa 5) e precisamente lato Sud. Nel periodo estivo a Sud dell’isola vengono posizionati pontili galleggianti gestiti dalla Sea Taxi (0923.921011)

Servizi e attrezzature
Fontanella - cabina telefonica - scivolo - scalo d’alaggio - gru mobile - rimessaggio all’aperto/coperto - riparazioni motori - riparazioni elettriche ed elettroniche - scafi in legno e vtr - sommozzatori - ritiro rifiuti.

 

Cartina dell'approdo